0039 0472 415109
DEU | ENG
  • 01_Ploseblick_Motobike
01_Ploseblick_Motobike1 2 3 4 5 6

Ploseblick: hotel per motociclisti a Naz-Sciaves, in Valle Isarco - Vacanze in moto

Anche tu sogni di percorrere curve e passi, di ammirare l’incantevole paesaggio circostante o di esplorare le famose Dolomiti? L’Alto Adige è un paradiso per i biker più appassionati. Una vacanza in moto partendo da Naz-Sciaves, in Valle Isarco, offre innumerevoli opportunità. Ogni singolo tour promette scorci da sogno e, mentre le curve si susseguono una dietro l’altra, ti godi la tua vacanza in moto a 360 gradi. Il nostro hotel per biker a Naz-Sciaves, in Valle Isarco, è il punto di partenza ideale per tour giornalieri favolosi.

L’Hotel Ploseblick della famiglia Michaeler e i suoi dipendenti sarebbero lieti di darti il benvenuto.

Ecco i tour che abbiamo pensato per te:

Tour delle malghe della Valle Isarco
Percorso: Bressanone – ca. 8 km verso Chiusa – a sinistra in Val di Funes fino alla malga Zannes – la stessa strada al contrario fino a Säge – a sinistra verso Gudon – a Gudon a sinistra in direzione Gnollhof – a destra per Laion – si continua a sinistra passando per San Pietro verso Ortisei – a destra si passa per Roncadizza - San Martino verso Castelrotto – Alpe di Siusi (temporaneamente chiusa al traffico). Rientro sulla stessa strada verso Castelrotto - a sinistra per Ponte Gardena - a destra ritorno alla volta di Bressanone
Lunghezza: 126 km
Mesi: da marzo a novembre


Tour della Val Gardena e del Passo Sella
Descrizione del tour: tour ad anello in moto attraverso la popolare Val Gardena, famosa in tutto il mondo per le gare di sci e l’arte dell’intaglio nel legno.
Percorso: partendo da Bressanone, si guida fino a Prato all’Isarco, sopra Bolzano, dove si svolta a sinistra verso Steinegg/Collepietra. L’itinerario motociclistico prosegue in senso orario in direzione Nova Levante, superando il Passo di Costalunga e raggiungendo la Val di Fassa, verso Vigo di Fassa e Campitello di Fassa. Si prosegue poi per Canazei, sulla strada del Pordoi, ma non sull’omonimo passo, bensì in alto sul Passo Sella e il Plan de Gralba. Di ritorno a valle, si toccano Selva di Val Gardena, Santa Cristina Valgardena e Ortisei. Da Ortisei, si segue la strada per Castelrotto, Siusi e Fiè allo Sciliar fino a Prato all’Isarco, da dove si torna al punto di partenza Bressanone. Chi vuole può accorciare il tour a Ortisei attraversando la Val Gardena e sfrecciando alla volta di Ponte Gardena/Bressanone.
Lunghezza: 162 km
Mesi: da aprile a novembre


Grande anello della Plose e del Passo delle Erbe
Descrizione: tour ad anello del massiccio della Plose.
Percorso: dalla tranquilla cittadina di Bressanone, le moto si dirigono verso la Val Pusteria, fino a San Lorenzo, dove si svolta a destra per entrare in Val Gardena. Qui si prosegue sulla strada statale della Val Gardena alla volta di Mantana e fino a San Martino in Badia. Da qui ci si dirige verso Antermoia, per poi salire verso il Passo delle Erbe (2.007 m), dove si può fare una gustosissima pausa. Dal Passo delle Erbe, si sale ancora per il Passo del Colle, Eores, Sant’Andrea, per poi raggiungere il punto di partenza del tour a Bressanone, dove è possibile rilassarsi e rigenerarsi all’Hotel Ploseblick.
Lunghezza: 88 km
Mesi: da aprile a novembre


Merano-Val Passiria-Passo Giovo
Percorso: da Bressanone si guida verso sud sulla vecchia strada statale per Bolzano, poi si prosegue sulla “MeBo” alla volta di Merano. Da questa splendida cittadina, si continua alla volta della Val Passiria, per poi valicare il Passo Giovo (2.092 m) e arrivare a Vipiteno, da cui si sfreccia di nuovo in direzione di Bressanone.
Lunghezza: 180 km
Mesi: da aprile a novembre


Renon-Val Sarentino-Passo di Pennes-Vipiteno
Percorso: da Bressanone si parte verso sud fino a Ponte Gardena, dove si svolta a destra, si passa Barbiano sul Renon e si sale affrontando le curve. Da Collalbo sul Renon si scende verso la Val Sarentino, poi si risale verso il Passo di Pennes, si scende alla volta di Vipiteno e si svolta a sinistra per Casateia.
Lunghezza: 248 km
Mesi: da aprile a novembre


Tour delle Tre Cime di Lavaredo
Percorso: Bressanone - Brunico - Dobbiaco - a destra verso Cortina d’Ampezzo - dopo 13 km, all’altezza di Carbonin/Schluderbach, a sinistra verso Misurina - Passo di Monte Croce di Comelico in direzione Cortina d’Ampezzo - si prosegue per Arabba - dopo 6 km, all’altezza di Pocol, sul Passo Giau - si scende verso Caprile - a destra in direzione Passo Fedaia - Canazei - Passo Sella - Val Gardena - Chiusa - Bressanone
Passi e orari di apertura: aperti tutto l’anno (in inverno in base al meteo)
Lunghezza: 230 km
Mesi: da marzo a novembre


Passo dello Stelvio
Descrizione del tour: tour ad anello per moto sul Passo dello Stelvio passando per la Val di Sole.
Percorso: dal punto di partenza a Bressanone, si sfreccia a sud verso Bolzano e da San Michele, nella Bassa Atesina, si prosegue sulle armoniose curve della Via della Mendola, sino all’omonimo passo, da cui si scende poi nella Val di Sole. Si passano Dimaro e Ossana, per raggiungere il Passo del Tonale.
Dopodiché, si prosegue per Ponte di Legno, Santa Caterina Valfurva, la famosa località sciistica di Bormio e il Passo dello Stelvio, per poi scendere lungo le innumerevoli serpentine, passare in Val Venosta e arrivare a Trafoi. Sulla lunga Alta Via della Val Venosta, poco prima di raggiungere Merano, si può fare una pausa al birrificio Forst.
Da qui, percorrendo la “Mebo”, si sfreccia verso Bolzano e si affronta la parte restante verso nord sino al punto di partenza Bressanone.
Lunghezza: 328 km
Mesi: da giugno a ottobre


Attorno alla Marmolada
Descrizione del tour: tour motociclistico attorno al famoso massiccio della Marmolada, che, con i suoi 3.343 m, è la vetta più alta delle Dolomiti. Chi vuole godersi la straordinaria vista sulla regina delle Dolomiti può parcheggiare un attimo la moto e salire con la funivia.
Percorso: nella cittadina di Bressanone, selliamo i nostri destrieri d’acciaio a benzina e ci dirigiamo a sud sino a Ponte Gardena. Qui giriamo a sinistra verso est, in Val Gardena, la valle degli artisti e degli intagliatori di legno, passando da Ortisei, Santa Cristina e Selva di Val Gardena. Ora affrontiamo le curve che conducono al Passo Sella, arriviamo a Canazei, sfrecciamo attraverso la Val di Fassa alla volta di Campitello e Pozzo di Fassa, fino a raggiungere Moena. Poi proseguiamo verso San Pellegrino, Cencenighe Agordino e il lago di Alleghe. Da qui saliamo verso Collaz, poi verso il Passo di Falzarego (2.105 m), proseguiamo per il Passo di Valparola (2.192 m) e scendiamo alla volta di San Cassiano. Passiamo poi da La Villa, Badia e Pederü, fino a San Martino in Badia. Ora ci teniamo sulla sinistra per arrivare a Bressanone attraversando il Passo delle Erbe. Questo tour panoramico emoziona tutti i partecipanti!
Lunghezza: 210 km
Mesi: da aprile a novembre

 

 

Offerte & Novità
Almencard Gitschberg Jochtal Natz Schabs
ALMENCARD PLUS

 

Die schönsten Seiten von Gitschberg Jochtal – Südtirol alles inklusive erleben! 30 Almen, 2 Bergbahnen, 1 Almenregion

 
Die AlmencardPLUS beinhaltet die Benutzung der Bergbahnen in der Ferienregion Gitschberg-Jochtal, die kostenlose Nutzung aller regionalen öffentlichen Verkehrsmittel Südtirols und den kostenlosen Eintritt in über 80 Museen und Sammlungen südtirolweit.
 
Im Detail beinhaltet die Almencard PLUS folgendes:
 
Die kostenlose Nutzung von neun Bergbahnen in Südtirol Bergbahn Gitschberg, Bergbahn Jochtal, Seilbahn Mühlbach-Meransen, Seilbahn Bozen-Ritten, Seilbahn Jenesien, Seilbahn Burgstall-Vöran, Seilbahn Mölten-Vilpian, Trambahn am Ritten, Standseilbahn auf die Mendel)
 
Die kostenlose Nutzung aller regionalen öffentlichen Verkehrsmittel Südtirols inklusive der Seilbahn Mühlbach Meransen (Zug- und Busverbindung im 15-Minuten-Takt nach Bruneck im Pustertal und nach Brixen im Eisacktal)
 
Je einen kostenlosen Eintritt in über 90 Museen und Sammlungen südtirolweit (unter anderem für das Archäologie Museum "Ötzi" in Bozen sowie die vier Messner Mountain Museen)
 
Alle Vorteile für die Ski- & Almenregion Gitschberg Jochtal im Detail:
 
Unbeschränkte Fahrten mit der Bergbahn Gitschberg / 2.510 m (25.05.-15.10.2017)
Unbeschränkte Fahrten mit der Bergbahn Jochtal / 2.206 m (17.06.-15.10.2017)
Busfahrt von Mühlbach auf die Rodenecker-Lüsner Alm / 1.725 m
Attraktive Vergünstigungen in zahlreichen Geschäften und Freizeiteinrichtungen
Folgendes Icon Alpin Pool Alpin Pool gewährt vergünstigten Eintritt in den Alpinpool Meransen
Kostenlose Teilnahme am Wochenprogramm mit tollen Kultur-, Sport- und Wanderangeboten für die ganze Familie
   
<FETT Kostenlose Teilnahme an folgendem Wochenprogramm:>
<LINK: http://www.gitschberg-jochtal.com/de/sommerurlaub/almencard.html Detailliertes Programm HIER!!!>

 

This website is using cookies
We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue using the site, we\'ll assume that you are happy to receive all cookies on this website.
x